Un uomo americano - Cinema (1976)

Anno: 1976

Regia: Nino Marino

Produzione: Stefano Film

Bob, un venditore ambulante di "hot dogs", rientrato in casa scopre che la sua compagna, Lina, è fuggita con un certo Miguel per tentare l'avventura del cinema a Hollywood. Fortemente offeso, decide di rincorrere i fuggitivi e ucciderli. A tale scopo mette insieme tutti i suoi risparmi; si fa dare dall'amico Dick una pistola e una macchina rubata; quindi si mette in viaggio. Provando la pistola in un luogo che crede deserto, uccide un uomo che aveva dato un passaggio ad una stravagante ragazza. Bob si trova costretto a prendere con sé la giovane che lo costringe a compiere dei giri viziosi sino a che; per una dose eccessiva di droga, ella muore di fronte alle statue dei Presidenti scolpite nella roccia. Più avanti, il viaggiatore si trova in difficoltà con Lorna, una anziana cicciona disperata per mancanza di uomini compiacenti e che a sua volta si uccide. Ferito, Bob viene soccorso da Lupo Grigio, un caratteristico giovane indiano che si dimostra molto più saggio di tutti i "civili". Giunto miracolosamente ad Hollywood, Bob attende Lina e Miguel. I due escono e si recano alla Paramount da dove escono immediatamente perché agli studi non cercano altro che il corpo della ragazza. Accortosi che ha da fare con due più disperati di lui e che Lina è del tutto pazza, Bob prende a bordo Miguel per portarlo a New York. Ma Lina, sparando casualmente con la pistola che Bob, ha buttato via, uccide Miguel.

Premi:

ALLEGATI: comunicato stampa pdf

LINK: http://www.comingsoon.it/Film/Scheda/?key=15209&film=UN-UOMO-AMERICANO

Crediti: