Hanna K. - Cinema (1983)

Anno: 1983

Regia: Costa Gavras

Produzione: Francia, Israele

Una avvocatessa ebrea di trentacinque anni lascia il marito e la Francia e va a vivere a Gerusalemme. Qui si unisce a un magistrato, da cui aspetta un figlio. La donna decide di difendere, in un processo, un palestinese accusato di terrorismo e vince la causa. Il ragazzo, salvato dal carcere, viene deportato in Giordania ma torna illegalmente in Israele e rivendica il diritto di riottenere la casa confiscata. Chiede nuovamente di farsi difendere dalla donna, con la quale si instaura una profonda amicizia. Ma la donna verrà abbandonata dal magistrato e sceglierà la solitudine.

Premi:

ALLEGATI: comunicato stampa pdf

LINK: http://it.wikipedia.org/wiki/Hanna_K.

Crediti: